Rosè

Area di produzione: Castiglione Falletto e Monforte d’Alba, altitudine 300-350 m. s.l.m.

Vendemmia:  manuale in ceste con selezione dei grappoli da metà settembre a metà ottobre.

Vinificazione: dopo alcune ore di fermentazione, si tolgono le bucce dal mosto e si continua con la fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata.

Affinamento: in vasche di acciaio da 4 a 8 mesi e successivamente in bottiglia nella cantina sotterranea con temperatura controllata fino alla messa in vendita.

Caratteristiche organolettiche: il colore è un rosa luminoso; il profumo è molto intenso e ricco di frutta, il lampone su tutti e in fondo sfumature delicate di petalo di rosa canina. Il finale è delicato con una buona persistenza.

Abbinamenti gastronomici:  Il vino presenta una buona freschezza e sapidità e ci permette di abbinare gusti che hanno una tendenza al dolce spiccata ma con una piacevole presenza di grassezza come ad esempio: animella di vitello, cervella fritta, senape, zafferano; sushi; gamberoni alla piastra; albese e nocciola; risotto all’anguilla; uovo pochè con crema di topinambur.

Temperatura di servizio: 10°-12° C.

Conservazione: mantenere le bottiglie coricate in locali a temperatura possibilmente costante. È un vino pronto da bere e si può tenere in cantina per 4-5 anni.

Formati disponibili: 0.75 L 

AWARDS

GUIDE
VINTAGE
AWARD
I vini di Veronelli
2019
Vini Buoni d'Italia
2019
Bibenda
2018
I vini di Veronelli
2018
Vitae
2018
Bibenda
2017
Vitae
2017
Bibenda
2016
Vitae
2016
Bibenda
2015
Vitae
2015
Bibenda
2014
Bibenda
2013
Bibenda
2012
Duemilavini
2011
Duemilavini
2010
Duemilavini
2009